Siccità: segnalazioni dei danni alle produzioni agricole

Published on 12 September 2022 • Agricoltura , Ambiente

La Regione Piemonte segnala che il Decreto Legge 9 agosto 2022, n. 115 "Misure urgenti in materia di energia, emergenza idrica, politiche sociali e industriali" (in vigore dal 10/08/2022), derogando da quanto previsto all'articolo 5, comma 4, del D. Lgs. 29 marzo 2004, n. 102, consente alle imprese agricole che hanno subito danni dalla siccità eccezionale manifestatasi a partire dal mese di maggio 2022 e che, al verificarsi dell'evento, non beneficiavano della copertura recata da polizze assicurative a fronte del rischio siccità, di poter accedere agli interventi previsti per favorire la ripresa dell'attività economica e produttiva di cui al medesimo articolo 5 del decreto legislativo 29 marzo 2004, n. 102.
Con nota del 06/09/2022 la Regione Piemonte ha comunicato che:
• la scadenza del 10/09/2022 inizialmente fissata per la compilazione e la trasmissione del modello "Agricoltura_Siccità" agli uffici comunali da parte delle aziende agricole è posticipata a data da definirsi;
• la scadenza del 20/09/2022 per la trasmissione attraverso il servizio web NEMBO da parte delle Amministrazioni comunali dei dati provenienti dalle imprese agricole colpite dall'eccezionale siccità dell'anno 2022, è posticipata a data da definirsi;
• a seguito di ulteriori indicazioni ministeriali, con successiva comunicazione, saranno indicate le nuove scadenze per le aziende agricole e per le amministrazioni comunali.

Le aziende agricole interessate dovranno provvedere a compilare il modello "Agricoltura_Siccità" (scaricabile in questa pagina) redatto da Regione Piemonte e trasmetterlo al Comune nel cui territorio i danni si sono verificati.
Per i danni verificatesi nel Comune di Moncalvo il modello deve essere trasmesso al seguente indirizzo PEC: protocollo.moncalvo@pec.it.

modulo_siccit___agricoltura
Attachment format pdf
Download